Dylan Dog: "Giuda Ballerino restate a casa!”

Inchiostro e olio su tela 35x50 cm (dorso 3,5 cm)


Non so chi l'ha scritto, ma è illuminante.

'''Ci siamo addormentati in un mondo, e ci siamo svegliati in un altro.

Improvvisamente Disney è fuori dalla magia,

Parigi non è più romantica,

New York non si alza più in piedi,

il muro cinese non è più una fortezza,

e la Mecca è vuota.

Abbracci e baci diventano improvvisamente armi, e non visitare genitori e amici diventa un atto d'amore.

Improvvisamente ti rendi conto che il potere, la bellezza e il denaro non hanno valore e non riescono a prenderti l'ossigeno per cui stai combattendo.

Il mondo continua la sua vita ed è bellissimo. Mette solo gli esseri umani in gabbie. Penso che ci stia inviando un messaggio: "Non sei necessario. Laria, la terra, l'acqua e il cielo senza di te stanno bene. Quando tornate, ricordate che siete miei ospiti.

Non i miei padroni''.



1 visualizzazione
  • Black Instagram Icon
  • Black Facebook Icon

© 2020 Stefano Brivio